< Corsi Bambini e Ragazzi - Scuola di Recitazione Corsi Bambini e Ragazzi - Scuola di Recitazione
Menu

Corsi Bambini e Ragazzi

Corso di Musical per ragazzi diretto da Germana Bonaparte

 

Per l’Anno Accademico 2017/18 i nuovi docenti del corso di Musical per Ragazzi dellla Fonderia delle Arti sono Germana Bonaparte, Paola Nicoloso ed Alessandro Arcodia.

Germana Bonaparte, Diploma all’Accademia Nazionale di Danza di Roma, si è perfezionata a New York, Los Angeles, Londra e Parigi e dal 2003 si è dedicata allo studio del Tango Argentino. Attualmente insegna a Roma e in altre città italiane.

Ultime esperienze lavorative:

 

Alessandro Arcodia: attore e cantante, originario di Ventimiglia, in Liguria.
Diplomato con merito alla Bernstein School of Musical Theatre di Bologna, studia con Shawna Farrell, Danny Lemmo, Camillia Sanes, Tiziana Salvador.
Musical: è il Principe di Giulietta e Romeo di Riccardo Cocciante (Arena di Verona), Collins in Rent, regia di Paolo Ruffini, al Teatro Comunale di Bologna è Javert in Les Misérables, Padre in Ragtime e Capitano Smith in Titanic, con il Ravenna Festival è in Mimì è una civetta, regia di Greg Ganakas; inoltre Shrek, Appuntamento al buio, Processo a Pinocchio, Jesus Christ Superstar, Welcome to the Machine.
Nel 2016 è tra i protagonisti dello show internazionale Be Italian ad Asunción (Paraguay).
Teatro: Home free di Lanford Wilson, regia di Danny Lemmo, Poesie d’amore per donne ubriache di Alberto Calligaris, regia Daniela Schiavone.

Il corso si pone come obiettivo quello di fondere in un solo atto narrativo il canto, la danza e la recitazione, come è prassi nel Musical. Durante il percorso della durata di 9 mesi l’allievo avrà di modo di sperimentare le proprie attitudini e mettersi alla prova in uno spettacolo finale.

E’ aperto a tutti i ragazzi dagli 8 anni in su.

Corso di Teatro per ragazzi diretto da Rita Gianini

 

Accesso:Il corso è rivolto ai ragazzi di età compresa dai 14  ai 18 anni.

Fasi:Prima Fase: riscaldamento del corpo, semplici esercizi di rilassamento, lavoro sulla voce e utilizzo del diaframma, esercizi sul corpo, presa di coscienza dello spazio scenico, ascolto dell’altro e del pubblico. Lavoro di improvvisazione sulla commedia alla scoperta del proprio personaggio comico finalizzato alla scrittura e messa in scena di uno spettacolo corale.

Seconda Fase: storia del teatro dalla commedia dell’arte al teatro elisabettiano fino a Jonesco, Becket, Neil Simon. Scelta del testo per la messa in scena e lavoro su testo e personaggio con interpretazione e messa in scena finale.

Frequenza:Il corso prevede una lezione a settimana di 2h il lunedì pomeriggio 16-18

Docenti:  Rita Gianini

 

Laboratori Teatrali diretti da Rita Gianini e Francesca Venturi

 

Il corso è aperto a bambini e ragazzi dai 5 ai 13 anni divisi in classi in base all’età
Il “Teatro è psicotonico e terapeutico”, è il miglior stimolante per “menti pigre” ed il miglior “balsamo per menti irrequiete”. Ecco perché un corso di Teatro per ragazzi. Il fine didattico è sicuramente quello di “imparare a comunicare divertendosi”.

Il Teatro è utile ai ragazzi timidi perché insegna loro a non farsi bloccare dal giudizio altrui, a quelli che hanno difficoltà di apprendimento perché nel Teatro trovano un proprio posto ed una propria realizzazione, a quelli aggressivi perché li aiuta ad incanalare tale energia verso un obiettivo positivo da raggiungere. Il Teatro favorisce una strutturazione del pensiero più ricca ed elastica. Con il Teatro il ragazzo impara ad assumere un atteggiamento attivo e propositivo di fronte alla realtà e dunque migliora il suo modo di stare con gli altri e conosce maggiormente sé stesso. Alimenta quindi la sua autostima e la consapevolezza degli infiniti modi di comunicare. Attraverso il “gioco teatrale” sviluppiamo, amplifichiamo e scopriamo le nostre potenzialità espressive, liberando la fantasia e centrando le nostre energie. Scoprire “divertendosi” la Dizione, sarà poi la maniera migliore per “distaccarsi dal loop perverso e rovinoso della cattiva televisione. L’obiettivo è quello di aiutare i bambini ad acquisire più sicurezza, fiducia e libertà di espressione.

Fasi:
Formazione del gruppo, Espressione, Comunicazione (Ascoltare l’altro, collaborare nel gruppo), Improvvisazione / Improvvisazione comica, Costruzione del personaggio, Saggio di fine anno.

Frequenza
Il corso prevede una lezione a settimana di 2h il sabato mattina 11,30-13,30

STAFF DIDATTICO
Supervisione: Elisabetta Cianchini Coordinamento artistico: Rita Gianini

Docenti: Rita Gianini, Francesca Venturi

per info: Fonderia delle Arti – via Assisi 31, Roma
06 7842112 – 334 9182821
info@fonderiadellearti.com

– avviso ai soci –